martedì 24 gennaio 2017

SPAGHETTI CON LE POLPETTE

SPAGHETTI CON LE POLPETTE


Oggi vi propongo un primo da cartone animato! In fondo chi non conosce Lilli e il vagabondo e la celebre scena in cui mangiano gli spaghetti con le polpette?!
Dovete sapere che in realtà in America è un piatto che va molto nei ristoranti italiani ed è considerato il simbolo della nostra cucina...
Io ho utilizzato le linguine al posto degli spaghetti, perchè quello avevo in casa in quel momento, ma la sostanza non cambia!


per 2 persone
160gr spaghetti (o linguine come le mie!)
300g passata di pomodoro
peperoncino qb

per le polpette
80gr macinato di pollo
1 albume
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
2 cucchiai pane grattugiato
sale
noce moscata

Per prima cosa preparate le polpette. In una terrina versate il macinato (io ho utilizzato il pollo, ma se preferite potete optare anche per il manzo o per quello misto), un pizzico di sale e una spolverata di noce moscata. Aggiungete l'albume e il formaggio e iniziate a lavorare il composto. Aggiungete poi il pane fino ad ottenere un impasto lavorabile e non troppo mollo. Formate tante polpettine grandi come una noce e cuocetele in padella per una decina di minuti o al forno (preriscaldato a 180°) per 15 minuti. Preparate il sugo facendo scaldare in una padella antiaderente il peperoncino tritato finemente con un filo di olio. Unite poi la passata di pomodoro e fatela asciugare a fuoco dolce per una decina di minuti. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata. Aggiustate di sale il sugo e unite le polpettine. Cuocete ancora per 10 minuti. Scolate la pasta e aggiungetela al sugo. Saltate il tutto per qualche istante e servite. 



7 commenti:

  1. IN PUGLIA SI USA TANTISSIMO PREPARARE LA PASTA CON LE POLPETTE, FA PIATTO COMPLETO E MOLTO RICCO, BRAVISSIMA!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  2. Ricordo il film meraviglioso Lilli e il Vagabondo. Buone la pasta e polpette però io non posso carne e carboidrati assieme purtroppo ho difficoltà di digestione. Ma prendo la ricetta delle polpette e grazie...buona serata

    RispondiElimina
  3. Troppo buoni.. soprattutto perchè amo alla follia le polpette.. smack

    RispondiElimina
  4. Un piatto unico squisito!!!! Si mangia con gli occhi :) Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Chi può dimenticare gli occhioni di Lilly alla fine dello spaghetto codiviso? credo sia uno dei film più romantici mai prodotti! E buona la tua versione con il pollo, più leggera. Complimenti e grazie!

    RispondiElimina
  6. Lilli e il vagabondo è stato il primo film che ho visto al cinema, quanti ricordi! E questo piatto oltre alla memoria risveglia anche l'appetito! Bravissima!

    RispondiElimina
  7. Es un plato muy completo e ideal tanto para los niños como para los mayores.
    Un beso

    RispondiElimina

AdSense

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...