sabato 23 aprile 2016

PITA

PITA


Buongiorno e ben tornati nella mia cucina! Per questo sabato voglio proporvi qualcosa di diverso dalla solita pizza. Oggi vi porto in grecia per un menù d'eccezione. Il primo ingrediente che non può mancare su nessuna tavola è proprio il pane e quindi ecco la pitta. 
Ho assaggiato questo pane sia in grecia che in tunisia. E' un pane molto morbido, se ben realizzato dovrebbe avere una tasca interna da farcire a piacere.
Il trucco per ottenere un pane perfetto sta nella cottura, infatti bastano pochi minuti in forno per ottenere la perfetta morbidezza.

per 4 pite
250gr farina macinata a pietra
150ml acqua tiepida
6-7gr lievito di birra
1 cucchiaino di sale
olio evo

In una terrina o nella planetaria sciogliete il lievito nell'acqua. Unite poi la farina e iniziate ad impastare. Quando l'impasto inizia a prendere corpo unite il sale. Formate una palla e fate lievitare fino al raddoppio. Sgonfiate ora l'impasto e dividetelo in 4 palline. Stendete ogni pallina per formare un ovale piuttosto sottile. Mettete le 4 pitte a lievitare per un'altra oretta circa. Preriscaldate il forno a 250° con la placca all'interno. Disponete ora due pite sulla teglia già calda e spennellatele con un'emulsione di acqua e olio. Cuocete per 5 minuti circa. Sfornate e trasferitele subito su un piatto. Sovrapponetele ancora calde e coprite in modo da mantenerne l'umidità. Una volta fredde farcitele a piacere.
Presto su questi schermi il gyros!! 

Con questa ricetta partecipo al contest "festeggia con me" di Sabrina in cucina



7 commenti:

  1. Ciao Linda, complimenti per aver realizzato un pane che adoro...
    Sei stata bravissima!
    Un caro abbraccio e felice week end!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
  2. La pita da quanto non la preparo,nuona,grazie,buon weekend

    RispondiElimina
  3. lo so e' un pane speciale, l'ho gia' provato, ma non mi e' venuto cosi' 'bene, brava!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per la ricetta hai dimenticato pero' di mettere il banner nella sidebar della home page. Baci Sabry

      Elimina
  4. Confermo essere buonissimo!!! Brava.. un bacione

    RispondiElimina
  5. Bravissima ottima la pita un pane presente insieme ad altri tipi di pane, Medio Oriente e Nord Africa e Afghanistan oltre che nel Mediterraneo avevo sentito anche chiamato pane arabo. L'ho assaggiato perchè ormai locali ci sono anche a Trieste che lo fanno anzi hann aperto da poco proprio un ristorantino greco doc. Grazie per la ricetta ne ho preso nota prima o dopo.... Buona fine settimana.

    RispondiElimina
  6. Proprio ieri dal mio panificio di fiducia ho comprato della farina macinata a pietra per fare del pane fatto in casa. La tua ricetta capita proprio a fagiolo.
    Sembra molto appetitosa. Buona domenica, un bacio da Fabiola

    RispondiElimina

AdSense

Ti potrebbero interessare anche

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...